USSI e FIGC per Europei in sicurezza


Durante l’incontro col Presidente FIGC Gabriele Gravina la delegazione Ussi, oltre alla vertenza sui posti stampa per giornalisti e cronisti per immagini (fotografi), ha posto l’accento sulla necessità di tutti gli operatori dell’informazione – così come chiesto al CONI per l’Olimpiade di Tokyo – che si possa ipotizzare un percorso di vaccinazione nei tempi giusti (cioè entro un mese prima dal debutto dell’11 giugno) per tutti gli accreditati italiani.