“Raccontare gli Europei”: seminario dell’USSI a Casa Azzurri

Dopo la serata dell’8 giugno, “Eurostart”, che ha visto la partecipazione di giornalisti, campioni, dirigenti, autorità politiche e sportive, l’Unione Stampa Sportiva Italiana ha organizzato un secondo appuntamento come preambolo al Campionato Europeo di calcio.

Parliamo del Seminario “Raccontare l’Europeo” che è andato in scena giovedì 10 giugno a Casa Azzurri. L’apertura e il ruolo di moderatore sono stati affidati al Presidente USSI Gianfranco Coppola che ha affrontato l’argomento “Il ruolo del Sindacato sportivo oggi” e, dopo di lui, hanno preso la parola il Consigliere Nazionale Roberto Gueli, Vicedirettore TGR RAI con l’argomento “Lo sportivo oggi in Tv, tra diritti di cronaca e business”, seguito dall’intervento “Parlare di sport pensando ai giovani e alla tecnologia” del Vice Segretario Generale Mario Frongia, Responsabile Comunicazione Università di Cagliari. 

Successivamente ha preso la parola Valentina Ciarlante, Presidente di USSI Molise, che ha analizzato il ruolo della donna nel giornalismo sportivo odierno e, dopo di lei, l’intervento sul peso dell’economia e della finanza nel mondo dello sport di Michele Renzulli, caporedattore del TG1 economia.

In chiusura gli interventi incentrati sul diritto al lavoro e le gravi difficoltà lavorative riscontrate con i protocolli anti-Covid dagli operatori dell’informazione, con particolare riguardo al ruolo dei fotografi, da parte del fotografo Consigliere USSI Roma Michele D’Annibale e del Consigliere Nazionale Matteo Contessa. 

Al termine del workshop è stata organizzata la visita al Museo del Calcio, allestito all’interno di Casa Azzurri, dove sono visibili alcuni tra i cimeli più suggestivi e preziosi della storia della Nazionale italiana di calcio.