Abruzzo: addio a Claudio Fazzi, storica firma del Messaggero

Si sono tenuti questo pomeriggio a Nereto i funerali del giornalista Claudio Fazzi, caposervizio del Messaggero, morto a 59 anni. Una carriera all’interno del giornale romano iniziata da collaboratore per poi arrivare a coordinare le redazioni di Teramo e dell’Aquila. Da qualche mese lavorava a Pescara, nella redazione regionale.

Giornalista stimato dai colleghi, tutta l’Unione Stampa Sportiva Italiana si unisce al cordoglio della famiglia per la perdita di Claudio.