Siddi a Napoli per il Consiglio nazionale Ussi

Il Consiglio direttivo nazionale dell’Ussi è tornato a Napoli dopo quasi venti di assenza. Lo ha fatto per partecipare ai festeggiamenti organizzati per i cento anni di vita del Circolo Canottieri Napoli, che ha ospitato nella sua sede i lavori del Consiglio direttivo. A dare ulteriore importanza a questo appuntamento è arrivato anche Franco Siddi, segretario della Federazione nazionale della stampa (a sinistra nella foto, accanto al presidente Ussi Luigi Ferrajolo), che ha riferito sulla delicata trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico. Siddi ha ricordato le numerose difficoltà, a fronte di una situazione occupazionale sempre più difficile (1000 posti di lavoro persi nel 2013), e ha anticipato la riforma dell’istituto della “fissa” come uno dei pilastri del nuovo contratto.
Il presidente dell’Ussi Luigi Ferrajolo e i consiglieri, dopo aver ringraziato Siddi per il suo intervento ai lavori del Consiglio direttivo nazionale, hanno partecipato alla cena di gala organizzata in maniera impeccabile dal Circolo Canottieri Napoli, con il presidente Eduardo Sabbatino a fare gli onori di casa. C’è stato spazio anche per il divertimento, con la performance irresistibile di Enzo Fischetti, cabarettista noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione alla trasmissione “Made in Sud”.
E per chiudere nel migliore dei modi il ritorno a Napoli dell’importante appuntamento istituzionale dell’Ussi c’è stata la visita della città, a bordo del Bus Citysightseeing, con il presidente dell’Ussi Campania Mario Zaccaria e il vicepresidente Rosario Mazzitelli nel ruolo di “ciceroni”. Anche a loro e all’intero gruppo regionale della Campania, ospitale ed efficiente organizzatore della due giorni partenopea, va il grande ringraziamento del presidente Ussi Luigi Ferrajolo e dell’intero Consiglio direttivo nazionale.