Ancelotti e Conte in lizza per l’Allenatore dell’anno Fifa 2014

antonioconteCi sono anche due italiani, il commissario tecnico della Nazionale azzurra Antonio Conte (nella foto) e l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti, nella rosa dei tecnici scelti dalla FIFA per il premio ‘Allenatore dell’anno 2014’, che verrà consegnato il 12 gennaio nel Palazzo dei Congressi di Zurigo in occasione della cerimonia del Pallone d’Oro FIFA.
“Sono onorato di essere stato inserito nella rosa dei tecnici candidati al premio ‘Allenatore dell’anno 2014 FIFA’ – ha commentato Conte –  perché rappresenta da un lato un riconoscimento per il lavoro svolto e dall’altro un ulteriore stimolo per far bene alla guida della Nazionale. La mia candidatura e quella di Carlo Ancelotti confermano inoltre il valore della scuola tecnica di Coverciano, a dimostrazione che il nostro calcio è vivo ed è capace di trasmettere idee innovative e vincenti”.
Non c’è nessun giocatore italiano invece nella rosa dei 23 candidati al Pallone D’Oro, con il vincitore che sarà scelto dai capitani e dai Ct delle Nazionali nonché da una giuria internazionale di giornalisti selezionati da France Football. Il 1° dicembre gli organizzatori divulgheranno i nomi dei 3 giocatori che avranno ricevuto il maggior numero di voti senza però rivelare il vincitore.

I giocatori candidati al Pallone d’Oro 2014: Gareth Bale (Galles), Karim Benzema (Francia), Diego Costa (Spagna),Thibaut Courtois (Belgio), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Angel Di Maria (Argentina), Mario Goetze (Germania), Eden Hazard (Belgio),
Zlatan Ibrahimovic (Svezia), Andres Iniesta (Spagna), Toni Kroos (Germania), Philipp Lahm (Germania), Javier Mascherano (Argentina), Lionel Messi (Argentina), Thomas Mueller (Germania), Manuel Neuer (Germania), Neymar (Brasile), Paul Pogba (Francia), Sergio Ramos (Spagna), Arjen Robben (Olanda), James Rodriguez (Colombia), Bastian Schweinsteiger (Germania), Yaya Touré (Costa d’Avorio).

I tecnici candidati al premio di ‘Allenatore  dell’anno’ 2014: Carlo Ancelotti (Italia, Real Madrid), Antonio Conte  (Italia, Juventus/Nazionale italiana), Pep Guardiola (Spagna, Bayern  Monaco), Jurgen Klinsmann (Germania, Nazionale USA), Joachim Loew
(Germania, Nazionale tedesca), Josè Mourinho (Portogallo, Chelsea),  Manuel Pellegrini (Cile, Manchester City), Alejandro Sabella  (Argentina, Nazionale argentina), Diego Simeone (Argentina, Atletico  Madrid), Louis Van Gaal (Olanda, Nazionale olandese/Manchester  United).