FIFA: SOSPESE LE FEDERAZIONI DI CIAD E PAKISTAN

Due federazioni nazionali sanzionate dalla Federcalcio internazionale. La Fifa, infatti, ha momentaneamente sospeso CIAD e Pakistan per interferenze governative. Nel primo caso “la sospensione è stata indotta dalle recenti decisioni delle autorità governative del CIAD di ritirare definitivamente i poteri delegati alla FTFA, istituendo un comitato nazionale per la gestione temporanea del calcio e prendere il controllo degli uffici della federazione. La sospensione verrà revocata una volta che le decisioni del governo in questione saranno state abrogate e la Federcalcio guidata dal presidente Moctar Mahamoud Hamid potrà riprendere a lavorare nei propri uffici”.

Per quanto riguarda il Pakistan, la Fifa ha sospeso la Federazione (PFF) “con effetto immediato a causa dell’interferenza di terzi, il che costituisce una grave violazione dello statuto Fifa”. Un provvedimento provocato dall’atto di forza di alcuni individui che hanno occupato la sede e deciso di “rimuovere il responsabile del comitato di normalizzazione del PFF nominato dalla Fifa, Haroon Malik, con Syed Ashfaq Hussain Shah”.

FONTE: ITALPRESS