SERIE D, LA LEGA MODIFICA IL PROTOCOLLO: FINO A 15 FOTOGRAFI IN CAMPO

Dopo aver rilevato che il regolamento emanato dalla Lega Nazionale Dilettanti per la stagione sportiva 2020-2021 del campionato di serie D prevedeva l’accesso in campo di un solo fotografo ufficiale, a seguito dell’interessamento dell’USSI la Lega ha accolto le sue richieste modificando come segue il testo del regolamento:

“A parziale rettifica di quanto riportato sul C.U. n. 24 del 25/9/2020 (Regolamento fotoreporter campionato serie D) a seguito di intesa con l’USSI si comunica che ad ogni gara del campionato di serie D potranno essere presenti un numero di fotografi non superiore a 15 unità, compatibilmente con lo spazio consentito dall’impianto.

Tutti i fotografi accreditati per l’evento dovranno posizionarsi rispettando il distanziamento necessario. I fotografi potranno accedere all’interno del recinto di gioco e dovranno disporsi sui lati corti dietro le porte. Non verranno effettuate foto di squadra e non sarà permessa loro la sosta e/o il transito sui lati lunghi, ivi compresa la zona delle panchine. I fotografi dovranno mantenere le distanze di sicurezza da qualsiasi altra persona presente a bordo campo ed essere muniti di protezioni personali (mascherine)”.