Masala vince anche al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Un campione Olimpico alla presidenza del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo. Bisogna attendere la fine dello spoglio, arrivato in tarda serata, per proclamare il vincitore del più antico Circolo della Capitale, oltre che tra i più prestigiosi. È Daniele Masala a fare il pieno di consensi aggiudicandosi il podio. Conquista la fiducia sfoderando un programma che promette una ventata fresca dirigenziale e ricca di novità, una politica volta al futuro ma attenta al rispetto della tradizione ultracentenaria propria del Circolo. Da nuovo Presidente il compito di tutelare l’ingente patrimonio sportivo, valorizzare le sedi sul Tevere nella Capitale e sul mare di Anzio. E se nel farlo seguirà gli stessi criteri del Masala professore universitario il risultato potrebbe stupire. “Ai miei studenti cerco di insegnare che lo sport è divertimento… può essere un buon compagno per tutta la vita”.

Al suo fianco in questa nuova sfida il vice presidente Mario Luciani, il segretario Livio Lavitola, il consigliere alle sedi sportive Bruno Maria Buratti, il consigliere alle attività tecniche Raffaele Pertosa e il tesoriere Luigi Lucchetti.

Daniele Masala, tra le cento leggende dello sport italiano, apre un’altra pagina della storia sportiva.