Il Trentino Alto Adige consegna i Premi Ussi 2019

Sono stati consegnati lunedì 3 giugno nell’ambito del convegno “Lo Sport è chi lo organizza” andato in scena all’Auditorium “L. Battisti” presso la Formazione Professionale in via Santa Geltrude 3, i premi USSI 2019. 
Il gruppo regionale Trentino Alto Adige dell’Unione Stampa Sportiva Italiana ha inteso così premiare chi si è particolarmente distinto nell’ambito dell’informazione sportiva locale. Per l’edizione di quest’anno, l’USSI ha assegnato due riconoscimenti: alla redazione sportiva del quotidiano “Alto Adige” guidata dal giornalista sportivo Valentino Beccari: “Per lo spazio e la qualità dei servizi e degli approfondimenti dedicati alle due massime espressioni dello sport altoatesino: l’Hockey Club Bolzano e l’FC Alto Adige–Suedtirol” e al direttore sportivo dell’ F.C. Alto Adige-Suedtirol Paolo Bravo per: “La disponibilità, la correttezza e la capacità di intrattenere ottimi rapporti con la stampa, valorizzando le attitudini nel campo della comunicazione sviluppate negli ultimi anni dall’area stampa della società calcistica biancorossa”.
I premi USSI 2019 sono stati consegnati dal Presidente del Gruppo Regionale Michele Pasqualotto e dal Consigliere Nazionale Daniele Magagnin.
La premiazione è avvenuta a conclusione del convegno “Top Events in the mirror – Lo Sport è chi lo organizza” promosso dalla Scuola Professionale per il Commercio, Turismo e Servizi “L. Einaudi” , “Olympia operatore/trice turisticosportivo, Legacoopbund e USSI, che ha messo a confronto gli organizzatori di grandi eventi sportivi. Questi hanno illustrato le eccellenze che, oltre al valore agonistico, costituiscono una fonte preziosa per il settore turistico andando ad incidere sull’economia della nostra regione, promuovendo, oltre allo sport, il territorio, la natura e lo stile di vita sano e attivo.