MINACCE A FLORIANA BULFON, D’UBALDO: LA VICINANZA DEL CNOG. SOLIDARIETA’ ANCHE DA FNSI

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti esprime solidarietà  alla collega Floriana Bulfon, nella cui auto è stata trovata una  bottiglia di plastica con del liquido infiammabile. Floriana Bulfon, giornalista dell’Espresso e Repubblica, in passato è stata minacciata da  alcuni componenti della famiglia Casamonica di Roma.
Il segretario Guido D’Ubaldo ha  detto: «Il nostro presidente Carlo Verna è stato tra i più tempestivi a  stigmatizzare l’episodio e a esprimere solidarietà a  Floriana in un intervento su Radio Rai appena appresa la notizia. Il  Consiglio nazionale dell’Ordine è pronto a tutelare la Bulfon in tutte le sedi, costituendosi parte civile, come è stato fatto per gli altri  colleghi minacciati dalle mafie».