Per la terza volta consecutiva la Toscana è Campione d’Italia di tennis a squadre

Per il terzo anno consecutivo la Toscana ha vinto i Campionati italiani di tennis per squadre regionali di giornalisti 2019, organizzati dal Gruppo Umbro dell’Ussi (Unione Stampa Sportiva Italiana), in collaborazione con lo Junior Tennis Club Perugia, sui cui campi si è svolta la manifestazione, e con la Vicario Communication.
La squadra composta da Tommaso Brunetti (Report Pistoia Sport) e Vezio Trifoni (Il Tirreno), insieme a Ugo Peretti (Free lance) e Enrico Roscitano (Toscana Tv), si è imposta in finale sul Piemonte che invece ha schierato Stefano Gnech (Fotografo free lance), Alberto Pastorella (Tuttosport) e Filippo Simonetti (La Stampa).
Per il terzo e quarto posto la vittoria è andata al Trentino, con Alessandro Casagrande (Uff.st. Museo storico Trentino) e Silvano Ploner (Rai Tgr), che ha piegato i padroni di casa dell’Umbria, che ha visto in campo, selezionati dal ct Antonio Ciorba, Marco Bertolini (Agenzia Stampa Italia), Domenico Cantarini (Rete Sole), Luca Filipponi (Ag. Europanews), Daniele Minni (La Nazione).
La formula prevedeva due gironi eliminatori da quattro squadre ciascuno che ha visto primeggiare, rispettivamente, Toscana e Piemonte, con Trentino e Umbria al secondo posto. Nel girone A terzo è arrivato il Lazio – in campo Antonio De Florio (Il Messaggero), Marco Fuggetta (Uff.st.Comune di Rieti) – quarta la Basilicata – che ha schierato Gianluigi Laguardia (Gazzetta del Mezzogiorno), Antonio Massaro (Gazzetta del Mezzogiorno), Pietro Scognamiglio (Eleven Sports e DAZN). Al terzo posto del girone B, invece, la Calabria – con Andrea Iacono (Quotidiano del Sud- L’Altra Voce dell’Italia), Mario Vetere (Agenzia Dire) – al quarto la Campania – i cui portacolori sono stati Roberto Conte (Ufficio stampa Università Suor Orsola Benincasa), Davide Nunziante (Vocedinapoli.it), Armando Petretta (Agenzia Ansa).
Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti i presidenti del Comitato regionale umbro del Coni, Domenico IGNOZZA; del Comitato umbro della Federazione Italiana Tennis, Roberto CARRARESI, e il vice presidente nazionale dell’USSI, Franco VANNINI, accolti dal presidente dell’USSI UMBRIA, Giorgio Palenga.
Giudici arbitro della manifestazione, la cui parte tecnica è stata curata dai maestri dello Junior Tennis Club Perugia, sono state Lavinia Marcantonini e Lara Bolzan.
Nell’ambito della manifestazione l’Ussi Umbria ha organizzato anche un corso di formazione professionale sul tema “il tennis e chi lo racconta. La comunicazione del tennis oggi, dal punto di vista degli addetti ai lavori dei media e del mondo del tennis”, moderato dal presidente dell’Ussi Umbria, Giorgio Palenga, cui hanno partecipato, nelle vesti di relatori, i giornalisti intervenuti Piero Valesio (direttore Supertennis TV, canale monotematico della Federazione Italiana Tennis) e Stefano Meloccaro (giornalista Sky Sport e maestro di tennis) e, come addetti ai lavori del mondo del tennis, Francesco Cancellotti (ex n. 21 classifica mondiale Atp), Gianni Daniele (team manager degli azzurri di Coppa Davis), il giovane Francesco Passaro (classe 2001), reduce dal tabellone juniores degli Open Usa e grande promessa del tennis italiano, e il suo allenatore, il maestro Roberto Tarpani, dello Junior Tennis Club Perugia.
L’evento è stato reso possibile grazie al contributo degli sponsor AGFA, SAN GEMINI ACQUE MINERALI, LENERGIA, STAMPA&STAMPE, ALL FOOD, COSP TECNO SERVICE, HEAD. Hanno offerto graditissimi omaggi ai giocatori L’OLEIFICIO MELCHIORRI SPOLETO e lo SPOLETO ART FESTIVAL.

Questi i risultati nel dettaglio delle finali

FINALE 1° e 2° posto

Toscana-Piemonte 3-0

Brunetti (T)-Simonetti (P) 60, 61; Trifoni (T)-Gnech 61, 61; Brunetti Trifoni contro Simonetti-Pastorella 62, 61.

FINALE 3° e 4° posto

Trentino-Umbria 3-0

Casagrande-Bertolini 64, 60; Ploner-Filipponi 63, 64; Casagrande-Ploner si sono aggiudicati il doppio per rinuncia degli avversari