Grande festa del ciclismo a Valeggio sul Mincio con il premio Ussi Veneto

Nelle foto Momenti  della premiazione

Si è svolta a Valeggio sul Mincio la tradizionale festa annua del Ciclismo Veronese per premiare coloro che si sono distinti nell’attività agonistica ma non solo: atleti, allenatori, sponsor e dirigenti. L’USSI del Veneto premia ogni anno un personaggio di una categoria benemerita, quella dei dirigenti; per l’edizione 2019 la scelta è caduta su Diego Beghini, presidente della società General Store, e la consegna del riconoscimento da parte del presidente USSI Alberto Nuvolari ha avuto un significato particolare in quanto il premio è stato dedicato al collega giornalista Roberto Puliero, storica “voce” dello sport veronese  e del calcio in particolare – ma anche attore, regista, poeta – scomparso pochi giorni prima. Fra le varie autorità presenti, il presidente della federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco ha avuto parole di elogio per l’attività a livello provinciale e regionale, in particolare per la crescita umana e agonistica di giovani e giovanissimi, intervenuti in gran numero alla cerimonia.

Nelle foto: la consegna del premio USSI e atleti ed atlete sul podio per ricevere le meritate medaglie.