Aspettando il Giro D’Italia. Appuntamenti ad Alessandria, Como e Museo del Ghisallo

 

Il ciclismo è sport popolare, il Giro d’Italia è un evento appassionante e Fausto Coppi è uno dei rarissimi campioni leggendari che conoscono tutti. La collega Luciana Rota segnala una serie di iniziative tra Lombardia e Piemonte legate, appunto, al ciclismo e al Campionissimo. Si comincia subito a Como, oggi, con la proiezione del film Wonderful losers – a different world  alle ore 20.30 presso lo Spazio Gloria in via Varesina 72. Il sito internet di riferimento è:  https://vimeo.com/265381614

Più che un film, si tratta di un docu-film che Aruna Matelis, regista lituano, ha dedicato al mondo dei gregari. Nella settimana del Giro d’Italia a Como – la carovana rosa arriverà in città domenica 26 maggio – Como Verso Est, Fondazione Volta e Allianz Bank, con la media partnership di Etv, organizzano la proiezione del film che ha incassato numerosi premi internazionali, tra i quali il riconoscimento come miglior documentario al 33° Festival del Cinema di Varsavia.
Nel corso della serata spazio anche a un dibattito, condotto dal giornalista di Espansione Tv Andrea Bambace, tra il pubblico e tre ospiti: il ciclista Davide Ballerini, lo chef – e cuoco della nazionale ciclistica – Davide Cantù e Fabio Volontè, direttore sanitario della Croce Rossa di Como, che segue il Giro. I biglietti (6€) sono disponibili all’indirizzo 23maggio.eventbrite.it o direttamente all’ingresso. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Per info Elisabetta Patelli – 366 4253014 mail: titapat@yahoo.it

 

Il giorno seguente, venerdì 24, ci si sposta ad Alessandria, dove alle ore 18, al Palazzo Monferrato in Via San Lorenzo 21, avremo un doppio appuntamento: Luca Marianantoni e Riccardo Crivelli presentano il libro 110 anni in Rosa (edizioni Pendragon); Elisa Calcamuggi presenta Eroi dell’Arena – SpecialeFausto Coppi dal Canale Sky Sport Arena.

In serata, sempre venerdì 24, ci si potrà trasferire in teatro: al Lux di Cassano Spinola (Alessandria) Piazza XXVI Aprile, alle ore 21 rappresentazione di “Costante, la nuovola” di Rinaldi e Calcagno, interpretato da Davide Mancini per la regia di Lazzaro Calcagno. Per info: ASD Costante Girardengo.

Domenica, aspettando la tappa Ivrea-Como al Passo del Ghisallo, ci si potrà dedicare alla lettura al Museo del Ghisallo di Magreglio aspettando il passaggio dei corridori con un reading libero aperto a tutti gli autori di ciclismo che vede già la partecipazione di Mimma Caligaris, Mauro Colombo, Sergio Meda, Roberto Mugavero, Gianfranco Josti, Luciana Rota e tanti altri amici.

(nella foto: Valerio Conti in maglia rosa al Giro 102)