Spigolature filateliche a cura dell’Usfi -Stampa filatelica Italiana- di Alessando Di Tucci

Germania: calcio

Il 3 maggio scorso l’amministrazione postale tedesca ha posto in commercio una serie di tre francobolli autoadesivi dedicata al calcio e, in particolare, ai titoli conquistati dalla nazionale tedesca ai Campionati del Mondo del 1954, 1974 e 1990. I tre valori sono stati stampati anche in libretto e in singoli foglietti di dieci esemplari ciascuno. I francobolli riportano sullo sfondo immagini calcistiche dell’epoca mentre in primo piano vi sono alcune frasi significative pronunciate dai commentatori radiofonici e televisivi tedeschi nei momenti più salienti dei match di finale.

 

Austria: ciclismo

Quest’anno i Campionati del Mondo di ciclismo su strada si svolgeranno in Tirolo dal 22 al 30 settembre. Il 13 aprile le Poste Austriache hanno dedicato un francobollo a questo importante appuntamento sportivo. L’UCI (Union Cycliste Internationale), l’ente che governa il ciclismo mondiale, ha deciso di portare i Campionati del Mondo sulle strade delle Alpi, coinvolgendo un migliaio di corridori in dodici gare che prenderanno il via da quattro diverse località austriache per concludersi a Innsbruck, la capitale del Tirolo. Si stima che più di due milioni di spettatori assisteranno alla manifestazione in televisione. Il francobollo austriaco riproduce il logo dei Campionati, ha una tiratura di 175.000 esemplari e l’annullo primo giorno di emissione, ovviamente, è stato usato a Innsbruck.