ROBERTO MANCINI E’ IL NUOVO CT DELLA NAZIONALE. MARTEDI’ 15 MAGGIO A COVERCIANO

Roma, 14 maggio 2018 – La Federazione Italiana Giuoco Calcio comunica di aver concluso un accordo di collaborazione tecnica con Roberto Mancini, che ricoprirà l’incarico di Ct della Nazionale e sarà presentato domani, martedì 15 maggio, alle ore 12.00 presso il Centro tecnico federale di Coverciano.

ACCREDITAMENTO MEDIA Le procedure di accreditamento per i rappresentanti dei media saranno effettuate presso l’ingresso del Centro tecnico federale a partire dalle ore 10.00, secondo le condizioni e modalità elencate di seguito:

1) TV NRH Nazionali: max n.2 giornalisti + n.2 ENG; 2) TV NRH locali / Media Content providers: i) n.1 giornalista + n.1 ENG; in alternativa ii) n.1 T.C.O. (Tele Cine Operatore dotato di tessera stampa Odg / AIPS in corso di validità); 3) Radio NRH : n.1 giornalista (no web radio/TV) 4) Stampa scritta Nazionale/Internazionale (agenzia/giornale/web): n.1 giornalista; 5) Stampa scritta – Freelance: n.1 giornalista provvisto di lettera di incarico da parte di una testata registrata; 6) Fotografi: max n.1 per agenzia.

Termini e condizioni La FIGC si riserva la facoltà di concessione dell’accredito e regolamentare l’accesso al CTF in relazione agli spazi di lavoro disponibili nel rispetto delle norme di sicurezza. La trasmissione filmata in diretta di immagini dall’interno del Centro tecnico è di esclusiva pertinenza del RH RAI Sport. Eventuali collegamenti in diretta da parte dei TV broadcaster NRH dovranno pertanto essere effettuati all’esterno della struttura e con un embargo di almeno 30’.

L’accesso alla Sala della conferenza stampa sarà consentita: – ai giornalisti TV NRH con il solo diritto di ripresa e trasmissione in differita con un embargo di un minimo di 30’; – ai fotografi ai quali è fatto obbligo di posizionarsi nelle aree indicate dall’Ufficio Stampa FIGC.

È fatto divieto assoluto a tutti i media accreditati di trasmettere immagini in diretta della conferenza stampa, per mezzo di qualsivoglia dispositivo, piattaforma web o social network. La FIGC si riserva di ritirare in qualsiasi momento l’accredito in caso di comportamento ritenuto non idoneo o lesivo dei regolamenti vigenti.