Progetto: “ Lo Sport contro la violenza e la discriminazione di genere per vincere insieme!”

Il 25.11.2017 si è conclusa nella città di Lucca la I^ Edizione del Progetto “ Lo Sport contro la violenza
di genere per vincere insieme!!!”, un viaggio avviato il 21.11.2016, presso il Consiglio Regionale del
Lazio, che ci ha visto impegnati nella sensibilizzazione e formazione contro la violenza di genere, attraverso
una azione capillare nelle Regioni Lazio, Umbria e Toscana, con l’organizzazione in Partnership con Enti
Pubblici e Privati dii nr. 30 eventi pubblici tra Convegni e/o manifestazioni sportive a sostegno del Progetto
stesso, in tale attività vi hanno preso parte 2.000 persone e oltre 10.000 sono state le persone informate in
via indiretta (social, giornali, etc).

In data 24 gennaio 2018 di concerto con il CONI ed il Comitato Regionale Lazio del CONI, questo GS Flames Gold – IAPS organizza presso la sala Auditorium del Palazzo delle Federazioni, viale Tiziano 74 Roma, con inizio alle ore 16.30, il Convegno pubblico“ Donne e Sport tra opportunità e diseguaglianze: aspetti giuridici, sociali e psicologici”.

Il convegno vuole essere momento di riflessione e di proposizione per quanto concerne le eventuali disparità di genere in ambito sportivo, e altresì le opportunità di crescita personale, economica etc., per tutte le Atlete, Tecnici, Dirigenti e non solo, le quali, hanno fatto dello Sport la propria essenza di vita e di lavoro, oltre ad essere l’ avvio della II^ Edizione del Progetto “ Lo Sport contro la violenza e la discriminazione di genere per vincere insieme!!!”.

 

Saluti Istituzionali
•Dr.ssa Alessandra SENSINI – Vice Presidente del CONI;
•Dr. Riccardo VIOLA – Presidente del Comitato Regionale CONI – Lazio;
•Dr. Roberto CARTA FORNON – Consigliere Internazionale Panathlon International;
•Avv. Ilaria PASQUI – Segretario Generale Associazione Avvocati dello Sport e Responsabile
Ufficio legale Dipartimento Dilettanti Associazione Italiana Calciatori;
Relatori
•On.le Daniela SBROLLINI – Vice Presidente della XII Commissione Affari Sociali della Camera dei
Deputati;
•On.le Bruno MOLEA – Presidente Nazionale dell’ Ente di Promozione Sportiva AICS;
•Dr. Antonio DE LUCIA – Presidente Società Italiana di Psicologia dello Sport;
•Dr.ssa Antonella PALOSCIA – Presidente Comitato Pari Opportunità della Polizia Penitenziaria;
•Dr.ssa Alessia PIERETTI – Vice Presidente Comitato Regionale CONI Lazio;
•Dr.ssa Svetlana CELLI – Presidente della VII^ Commissione Sport di Roma – Metropolitana;
•Avv. Stefania CAPPA – Associazione Italiana Avvocati dello Sport e Giudice sportivo FGI e FBI
Modera: Dr. Roberto TASCIOTTI – Direttore Scientifico SrdS Lazio
Testimonial d’eccezione: Cristina CHIUSO – Primatista italiana dei 50 stile libero e della staffetta 4×100
stile libero sia in vasca lunga che in corta, è stata capitano della nazionale italiana di nuoto femminile e
Alessia ZECCHINI – Attualmente la “donna più profonda al mondo” con i suoi -104m CWT (monopinna)
raggiunti nel 2017 alle Bahamas.
Nel corso del Convegno sarà presentato il libro ” L’emancipazione femminile vista attraverso i Giochi
Olimpici ” a cura della Prof.ssa Adriana BALZARINI
.
Nel corso dell’assise sarà consegnato il Premio“ Fiocco Bianco” a eminenti personalità, che nel corso
dell’anno 2017, si sono distinte per la promozione delle pari opportunità e contro ogni forma di violenza e
discriminazione di genere, per citarne alcuni: le Atlete Sara MORGANTI (Dressage Pariolimpico), Maria
Cristina TONNA (Rugby), Irene TAGLIENTE (Kiteboarding), Samantha BARDELLI (Fjilkam MGA
Donne), Monica ZIBELLINI (Mamanet), le Squadre SS Lazio Baseball, Nuove Pantere Lucca (Baseball),
Roma Cali 1972 (Baseball), Res Roma, Lazio Women e Libertas Femminile ASD, Magnaster, BRC Roma
e SS Lazio Calcio Femminile (calcio femminile), alle Associazioni “ Differenza Donna ”, “ Mai più
violenza infinita” e “ Codice Rosa”, alla Dr.ssa Alessandra PAUNCZ – Direttrice Esecutiva Work With
Perpetrators European Network, al Prefetto Francesco TAGLIENTE, all’ Avv. Luana CAMPA –
Criminologa, Dr.ssa Roberta CAPPELLUTI – Psicologa Sportiva, e alla Dr.ssa Debora SCALZO –
Autrice e Sceneggiatrice. Saranno consegnate altresì la “ Menzione d’ Onore” alla Dr.ssa Arcangela
GALLUZZO, Assessore alle Pari Opportunità Comune di Fiumicino, Dr.ssa Angela VIOLA, Assessore alle
Pari Opportunità Comune San Giorgio a Cremano (Na), Dr,ssa Erika BORGHESI, Consigliera Provincia
di Perugia alle Pari Opportunità , Avv. Gemma Paola BRACCO, Consigliera di Parità Provincia di
Perugia, Dr.ssa Rosanna PUGNALINI, Presidente Commissione Pari Opportunità Regione Toscana, alla
Dr.ssa Manuela RELLA , Giornalista e alla Dr.ssa Alessandra BONIFAZI di Lazio Social.