Moto Gp. È Dovizioso l’unica alternativa a Marquez? Il commento di Alberto Bortolotti

 Alberto Bortolotti, consigliere Ussi

Che Dovizioso sia l’unica alternativa a Marquez, e che la Ducati sia probabilmente la miglior moto del lotto non è cosa inedita. Argento nel mondiale e argento a Buriram, il pilota di Forlimpopoli commenta il duello con Marquez: “Questa non era una pista favorevole per noi, perché avevamo sofferto parecchio nei test. Ciò conferma che siamo migliorati molto nel corso della stagione ed è una cosa molto positiva. L’attacco alla curva 12 non lo voglio vedere come un sorpasso sbagliato. E’ stato un po’ un provarci perché non sai mai cosa può succedere. Le reazioni possono essere sempre diverse, quindi a volte puoi anche trarre vantaggio. Non ero in condizioni di attaccarlo come avrei dovuto. Per stare davanti avrei dovuto bloccarlo come avevo fatto un paio di giri prima, ma ero un pochettino troppo lontano. E’ per quello che sono arrivato un po’ troppo lungo. Io speravo che lui forzasse la staccata, ma era palese che sarei arrivato lungo ed è stato bravo ad interpretarla e ad incrociare”

Comunque è stato bellissimo l’ epilogo della Motogp che battezza la nuova pista tailandese con un duello al cardiopalma tra Marquez e Dovizioso, con le due Yamaha attente spettatrici. Sul podio alla fine va Vinales con Rossi quarto. I due leader del Mondiale si superano più volte ma alla fine ha la meglio il catalano, sesta vittoria stagionale, che ora ha 77 punti di vantaggio sul romagnolo a quattro gare dalla fine: per laurearsi campione gli mancano 24 punti.
Tra gli italiani, rilevanti il nono posto di Petrucci e l’undicesimo di Iannone. Dopo Rossi ci sono Zarco, Rins, Crutchlow e Bautista.
Nelle altre categorie suona sempre l’Inno di Mameli.

In Moto2 decolla Pecco Bagnaia, terza vittoria sugli ultimi cinque gran premi e settima stagionale. Secondo il sempre migliore Luca Marini, Oliveira è terzo e distante da Bagnaia 28 punti.

Quanto a Moto3, vince Di Giannatonio su Dalla Porta, ma purtroppo Bastianini abbatte Bezzecchi che così si trova ora con 26 punti di distacco da Martin, quarto a Buriram.