MONDIALI TENNIS TABLE VETERANI: ARGENTO PER CRISTINA SEMENZA

nella foto il podio della gara
LAS VEGAS, domenica 24 giugno 2018 – Un secondo posto conquistato contro l’ agguerrita asiatica Yang Haiyan che ha vinto per  3-2 (11-6, 7-11, 11-9, 15-17 11-9) dopo un match serratissimo con una Semenza molto brava a rispondere colpo su colpo ai tagli difensivi dell’avversaria e sfruttare le occasioni giuste per ribaltare gli scambi, passare al contrattacco ed andare avanti con scarti minimi.
Alla “bella”, dopo il 2-2 iniziale, Semenza si è issata 4-2 ed è andata al cambio di campo con un rovescio corto da cineteca, su una pallina che aveva toccato la retina ed era caduta a piombo dalla sua parte del tavolo.
Due retine favorevoli, a cavallo del timeout richiesto dalla coach asiatica, hanno fissato il 7-2 e, di lì a poco, un servizio vincente, ha propiziato l’8-3. Dopo aver subìto sei punti consecutivi, l’azzurra è riuscita a impattare la situazione (9-9). Poi, però, ha mandato la cinese al match-point, affondando con il diritto una palla in rete. Sull’errore seguente Yang ha potuto esultare, dopo essere stata pochi minuti prima a un passo dal baratro.
Il torneo di Cristina è stato favoloso e ha rappresentato la vera e propria ciliegina sulla torta di un’annata ricca di soddisfazioni, come il bronzo ottenuto agli assoluti e i playoff scudetto raggiunti.
In precedenza a Las Vegas aveva battuto negli ottavi per 3-0 la francese Sylvie Chercour, nei quarti per 3-1 la tedesca Sylvia Messer e in semifinale per 3-1 la belga Magali Charlier.
Nella stessa categoria Sabrina Moretti negli ottavi ha prevalso per 3-1 sulla giapponese Akemi Koie e nei quarti ha ceduto per 3-1 alla canadese Barbara Xiao Wen Chiu.
Nell’Over 40 Monia Franchi si è imposta negli ottavi per 3-2 sull’indiana Prasunna Parekh e nei quarti è stata sconfitta per 3-1 dalla danese Trine Grauholm.
Emanuele Rame negli ottavi dell’Over 75 è uscito per 3-2 a opera del cinese Jiang Zhaozhao.
Laura Lorenzetti e Moretti si sono aggiudicate il torneo di consolazione del doppio Over 40, superando nei quarti per 3-1 le coreane Lee Hongsuk e Sim Myeongseon in semifinale per 3-2 la neozelandese Debbie Garrett e l’australiana Vicki Reid e in finale per 3-2 l’australiana Pippa-Louise Galloway e la tedesca Iris Herrmann.