Incontro Lega serie A di calcio e giornalisti: “Ci sarà un maggior coinvolgimento dell’Ussi”

Milano 7 luglio 2018 – Lega di serie A calcio e giornalisti stanno cercando di migliorare il rapporto non sempre positivo tra le due parti. A tal fine, nella sede di Milano si è svolto un incontro per gettare le basi di un dialogo che aiuti ad affrontare le criticità e a definire un rapporto sinergico tra Il mondo del calcio della serie A, giornalisti e fotocineoperatori. Per i giornalisti erano presenti il vicepresidente vicario Ussi Riccardo Signori, il vicesegretario Ussi Mimma Caligaris e il presidente del Glgs (Gruppo lombardo giornalisti sportivi-Ussi Lombardia) Gabriele Tacchini e per la Lega Marco Brunelli, amministratore delegato, Fabio Santoro direttore marketing, Tiziano Mauri dell’ufficio stampa, Manuele Tigani dell’ufficio emittenti. Molti gli argomenti affrontati, tra i quali, le presenze debite e indebite nelle sale stampa e tribune stampa, problemi della sicurezza, aspetti migliorativi per il lavoro dei giornalisti, con indicazioni reciproche che si tradurranno in un documento condiviso da rendere effettivo nella prossima stagione. Definito anche il coinvolgimento dell’Ussi negli incontri periodici, in Lega, con gli addetti stampa e i responsabili della comunicazione dei club. Il ritorno di rapporti più stretti con la Lega e una serie di periodici scambi di valutazioni dovrebbero agevolare il lavoro di tutti: si presume con soddisfazione di entrambe le parti.