Coppa Italia Aon beach soccer a Viareggio: Terracina e DomusBet Catania in finale

Siciliani nuovamente finalisti dopo l’edizione 2017 al termine di un match incredibile contro i padroni di casa del Viareggio. Ad attenderli il Terracina

Viareggio, 7 luglio 2018 – A contendersi il primo titolo stagionale del Beach Soccer targato FIGC – Lega Nazionale Dilettanti, nella finalissima di domani alle ore 18 nella “Fratelli Beretta Beach Stadium” della Città del Carnevale, ci saranno Terracina e DomusBet Catania per effetto delle vittorie ottenute, rispettivamente, su ChanceBet Canalicchio e Viareggio. I pontini, in semifinale, hanno avuto la meglio vincendo per 8-6 sulla compagine etnea ma sarebbe più corretto dire su Amorim Silva Rafael detto Rafinha. Il numero 6 della formazione siciliana ha lottato come un leone, a tutto campo, mettendo anche a segno 4 reti di pregevole fattura ma la squadra laziale guidata da mister D’Amico si è fatta trovare pronta con un gioco ordinato, veloce ed “aggressivo”. Per il Terracina un primo tempo impeccabile e chiuso sul 4-1 grazie alle reti di Wesley e Alla in apertura; Orlando accorciava le distanze per la ChanceBet ma Duarte su rigore prima e Borelli, allo scadere, chiudevano la prima frazione. Nel secondo tempo è prevalso invece l’equilibrio, sia nelle occasioni che nei gol, due per parte: ancora Duarte per il Terracina in apertura, Rafinha e Calmon per gli etnei nella parte centrale e allo scadere, eurogol del portiere laziale Eliott. Il vantaggio di tre lunghezze veniva quindi mantenuto ed incrementato nell’ultimo “round” da un altro splendido gol di Borelli da posizione molto defilata. Rafinha accorciava pochi minuti più tardi per la ChanceBet Canalicchio che però subiva l’ottava rete di Olleia pochi secondi dopo. Ad accendere un finale che sembrava già scritto ci ha pensato lo scatenato Rafinha con altri due centri di potenza ma il tempo non ha permesso di portare a termine l’abbozzata rimonta. Terracina quindi in finale dopo le edizioni 2014 e 2015 (entrambe vinte), dove ad attenderla ci sarà la DomusBet Catania. Gli etnei hanno conquistato la finale compiendo un autentico capolavoro battendo allo scadere un grande Viareggio per 7-6 al termine di una partita stupenda. Tredici gol, uno più bello dell’altro, a cominciare da quello di Gabriele Gori in avvio con una rovesciata dal lato destro del centrocampo. Da quel momento in poi c’è stato un susseguirsi di emozioni e reti. Il Viareggio aveva chiuso il primo tempo in vantaggio per 3-2 a seguito di un “botta e risposta” avviato appunto da Gori, al quale aveva risposto Eudin, poi nuovo vantaggio versiliese con Ramacciotti e nuovo pareggio di Eudin. Quando mancava una manciata di secondi ecco la rete di Remedi che rimetteva i tirrenici avanti. Il secondo tempo è stato una partita a “scacchi” fino a due minuti dal termine quando Gori faceva esplodere ancora la Beach Arena con una prodezza delle sue. Sul 4-2 entrava però in scena l’altro bomber del beach soccer italiano Emanuele Zurlo con una doppietta da applausi che riportava le due squadre in parità lanciando un terzo tempo da brividi. Pronti via e Ramacciotti siglava il 5-4 a favore del Viareggio grazie ad un rimbalzo fortunato che ha ingannato uno strepitoso Rafael (tra i migliori in campo). Il Catania spingeva con convinzione, pareggiava ancora con Zurlo e si portava anche in vantaggio con Corosoniti gelando l’arena, tutta, di fede bianconera. A quel punto, al 10’, un’autorete di Palmacci rimetteva tutto in discussione inaugurando un finale al cardiopalma chiuso da Eudin, ancora lui, con il gol della vittoria che espugnava il fortino viareggino del “Matteo Valenti”. Rovesciate, pali, traverse, parate difficilissime e reti spettacolari. Non poteva esserci match migliore per deliziare i presenti con la bellezza di questa disciplina.

FINALE 8 Luglio 2018

Ore 18 Terracina – DomusBet Catania

L’epilogo della Coppa Italia Aon 2018 si potrà seguire anche in diretta streaming sulla pagina facebook ufficiale della FIGC-Lega Nazionale Dilettanti e sul sito beachsoccer.lnd.it