Successo per il corso sulla preparazione del pre-partita organizzato dal GERGS

Nella foto: da sinistra, Christian Brighi, Fabio Benaglia, Gianni Rovereti, Alberto Bortolotti e Paolo Reggianini

Cesena 16 ottobre 2017 – E’ stato un vero momento di formazione professionale, il corso organizzato dalla sezione emiliano-romagnola dell’Unione Stampa Sportiva Italiana, il GERGS (Gruppo Emilia Romagna Giornalisti Sportivi), stamattina presso la sede della Confcommercio di Cesena, con il sostegno del Panathlon di Cesena.
Inserito nel programma della formazione professionale continua dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna, il seminario intitolato “La preparazione pre-partita del giornalista, per una corretta informazione. Numeri, tattica e regolamento” ha toccato temi di grande attualità nel mondo del calcio, primo fra tutti l’uso del Var e i suoi effetti su giocatori, arbitri, addetti ai lavori e spettatori. Lo ha fatto attraverso gli interventi degli esperti presenti: da Lorenzo Minotti, attualmente commentatore per Sky dopo una carriera da calciatore ai massimi livelli e anni come dirigente di Cesena e Parma, a Gianni Rovereti, creatore di una delle strutture di scouting all’avanguardia in Italia e all’estero, all’ex arbitro e oggi vicedesignatore della serie B Christian Brighi, che ha sottoposto i giornalisti a un utile test sul nuovo regolamento.
A conclusione, il presidente del Gergs Paolo Reggianini, nel ringraziare il Panathlon e Dionigio Dionigi per l’ospitalità, ha auspicato che altri momenti di confronto con il mondo arbitrale possano essere organizzati in futuro in altre sedi della regione.