Solidarietà ai lavoratori Amazon, regole anche per il giornalismo

da:odg.it

Lo sciopero dei lavoratori di Amazon, oltre ad affermare l’esigenza di rendere civile e sostenibile qualsiasi lavoro, dice a noi giornalisti che anche questi giganti della rete, che stanno usando algoritmi e potenza di calcolo per finalizzare un dominio nell’informazione ai propri interessi commerciali più sfacciati, debbono accettare il democratico gioco del confronto e del negoziato. Lo ha affermato il Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti Carlo Verna commentando lo sciopero dei dipendenti di Amazon Italia.
Soprattutto debbono prendere atto – prosegue Verna –  che le regole conquistate anche da noi giornalisti non possono essere stravolte in nome di una non meglio precisata originalità della rete.
Saremo sempre in campo con la nostra cultura dei diritti e delle regole contro ogni sopraffazione indotta da interessi economici o tecnologici per la trasparenza dell’informazione di tutti.