SERIE AON: A CASTELLAMMARE DEL GOLFO SCATTA LA CORSA ALLO SCUDETTO

Dal 30 giugno al 2 luglio le nove squadre del girone B si affrontano al Beretta Beach Stadium sul lido del Villaggio Arena Playa Castellammare per la 1^ tappa della Serie Aon

Castellammare del Golfo (Tp), 29 giugno 2017   – Per la prima volta nella storia il Beach Soccer targato FIGC-Lega Nazionale Dilettanti sbarca nella splendida località della Sicilia occidentale Castellammare del Golfo. Dopo tredici eventi organizzati a Catania e la felice esperienza del 2010 a San Leone (Ag) la Serie Aon 2017 apre ufficialmente la 14^ edizione del campionato italiano, riservato alle squadre del centro-sud, al B2875 – Beretta Beach Stadium situato all’interno del Villaggio Arena Playa Castellammare. Un’arena sontuosa, capace di ospitare più di 1.200 persone. Un mare cristallino e orizzonti mozzafiato sono il contesto ideale per vivere al meglio l’unico ed ufficiale Beach Soccer. Da sabato 30 giugno a domenica 2 luglio si affrontano le nove squadre del girone B (centro sud). La presentazione della tappa si è tenuta presso il comune di Castellammare del Golfo, sono intervenuti il Sindaco Nicolò Coppola, il componente del Dipartimento beach soccer LND Ferdinando Arcopinto, il delegato LND di Trapani Salvatore Ernandez ed il promotore della tappa Massimo Messina.

Il sindaco Nicolò Coppola senza troppi giri di parole ha illustrato le motivazioni della scelta:” Siamo una città ambiziosa, crediamo nel futuro, per questo abbiamo puntato su un evento così importante come una tappa ufficiale del circuito della Lega Nazinale Dilettanti. Castellammare del Golfo è una città vivace e dinamica, una località vitale che crede nella potenza evocativa dello sport che porta con sé altri benefici oltre al benessere fisico. Grazie alla beach arena abbiamo riqualificato una parte del litorale”. Dello stesso tenore le paroe di Ernandez:”Siamo soddisfatti di aver aiutato a portare il beach soccer per la prima volta nella sicilia occidentale. La LND ha come missione prioritaria lo sviluppo del calcio in tutte le sue forme, e il beach soccer è il tassello che completa l’attività coprendo tutto l’anno”. Massimo Messina ha creduto tanto in questo progetto e ce l’ha fatta:” Ringrazio tutti coloro che sono stati parte attiva in questo percorso che ci ha portato ad organizzare una tappa che esalterà la bellezza di Castelammare del Golfo. Tutte le istituzioni hanno collaborato per lo stesso obiettivo che all’inizio poteva sembrare ambizioso ed invece si è rivelato possibile”. Arcopinto ha chiuso la serie d’interventi:”Siamo soddisfatti di aver portato il beach soccer in una nuova location. Sono certo che la gente apprezzerà il livello che ha raggiunto la Serie A, i migliori giocatori del mondo sono qui. Ma questo sport va oltre l’agonismo, è una disciplina sostenibile che riqualifica i litorali e piace alle persone perché è improntato sul più genuino Fair Play. Sono in programma tante attività collaterali, la più importante è la “Ricetta del campione”. Lo chef Vincenzo Tarantino insieme all’ex calciatore Salvatore Aronica prepareranno ricette ad hoc secondo i dettami della migliore cucina al servizio dello sport.

Ai presenti alla conferenza stampa è arrivato anche il saluto dell’Assessore allo Sport, Tursimo e Spettacolo della Regione Sicilia Anthony Emanuele Barbagallo:”Una iniziativa che riesce a mettere insieme, come un mosaico, sport, intrattenimento, valorizzazione di prodotti tipici, turismo,      accoglienza e relax all’insegna di buone relazioni. Un modo concreto di guardare allo sviluppo della Sicilia e delle sue   migliori perle dal punto di vista artistico e naturalistico, secondo una visione di insieme, lo stesso approccio – insomma – che ha il turista che non sceglie la Sicilia per segmenti ma per la sua unicità.

Quattro partite al giorno, più di 100 giocatori provenienti da tutto il mondo saranno impegnati nella prima tappa che godrà di una cornice all’altezza: il paesaggio affascinante e suggestivo di Castellammare del Golfo. Uno dei borghi marinari più belli d’Italia in cui spicca la “Riserva naturale orientata dello Zingaro”, la prima riserva naturale marina/terrestre della Sicilia. Il pubblico potrà godersi quattro sfide al giorno di alto spessore dalle 16.30 alle 22.00 (venerdì e sabato) con chiusura la domenica dalle 11.30 alle 20.00. Castellammare del Golfo inoltre ospiterà una tappa della Serie B ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti. Protagoniste dell’evento ben quattro squadre siciliane: Atletico Licata, Catania, Canalicchio Ct e Sicilia che daranno vita a derby emozionanti. Sulla sabbia siciliana anche la squadra più titolata d’Italia Terracina, il Napoli, il Barletta e le calabresi Ecosistem Catanzaro e Lamezia. Una miscela di squadre storiche e nuovi club agguerriti pretendenti al trono per una tappa che si annuncia spettacolare.

 

PROGRAMMA GARE

1^GIORNATA
Venerdì 30 giugno

Canalicchio Ct-Terracina                                                     h: 16:30
Ecosistem CZ-Barletta                                                         h: 17:45
Napoli-Lamezia                                                                    h: 19:00
Atletico Licata-Catania                                                        h: 21:00
Riposa: Sicilia
2^ GIORNATA
Sabato 1 luglio

Catania-Napoli*                                                                   h: 16:30
Lamezia-Sicilia                                                                   h: 17:45
Barletta-Atletico Licata                                                        h: 19:00
Terracina-Ecosistem Cz*                                                     h: 21:00
Riposa: Canalicchio CT

3^ GIORNATA
Domenica 2 luglio

Napoli-Barletta*                                                                   h: 11:30
Atletico Licata-Terracina                                                      h: 15:00
Ecosistem Cz-Canalicchio Ct                                                 h: 17:45
Sicilia-Catania*                                                                     h: 19:00
Riposa: Lamezia

*diretta streaming su repubblica.it e corrieredellosport.itsulla pagina Facebookufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti) e sul sito web ufficiale beachsoccer.lnd.it

I GIRONI 2017

Girone A                                                                   Girone B

Brescia                                                                      Atletico Licata

Lazio                                                                          Barletta

Livorno                                                                      Canalicchio Ct

Noname Nettuno                                                         Catania

Pisa                                                                            Ecosistem Catanzaro

Romagna                                                                   Lamezia

Happy Car Sambenedettese                                         Napoli

Vastese                                                                      Sicilia

Viareggio                                                                   Terracina

 

Classifica girone A: 9 punti Viareggio; 7 Happy Car Samb; 6 Brescia, Pisa; 3 Lazio, No Name Nettuno; 0 Livorno, Romagna, Vastese
IL CALENDARIO DELLA STAGIONE 2017

Sette eventi in location di sicuro successo. La formula vincente della Serie AON

COPPA ITALIA

8- 11 Giugno / Terracina (LT)

SERIE A

14 – 16 Giugno / Firenze – Girone A

30 giugno – 2 Luglio / Castellammare del Golfo – Girone B

14 – 16 Luglio / Viareggio (LU) – Girone A e B

21 – 23 Luglio / Catanzaro Lido – Girone B

28 – 30 Luglio / San Salvo (CH) – Girone A

3-6 Agosto / San Benedetto del Tronto (AP) – Supercoppa / Finali Scudetto

COME SEGUIRE IL TORNEO

Anno nuovo visibilità nuova per il beach soccer che per la prima volta nella sua storia è sbarcato su repubblica.it e corrieredellosport.itQuattro partite della prima tappa di Serie A, i Quarti, le semifinali e la finale della Coppa Italia sono state tramesse in diretta sui due portali web d’informazione che insieme contano più di 4.500.000 utenti unici al giorno! I primi risultati sono stati più che lusinghieri grazie a numeri da Serie A destinati a salire nel corso della stagione con altre 29 partite sempre in diretta streaming.

I mezzi di comunicazione del Torneo puntano sull’interazione, la condivisione e la partecipazione, una scelta vincente per uno sport che strizza l’occhio ai giovani. Il web e i social network aiutano gli appassionati ad informarsi e socializzare in modo semplice ed efficace.

Il futuro sorride al Beach Soccer che si conferma sport mediatico per eccellenza. I new media in particolare stanno letteralmente trascinando una disciplina seguita soprattutto dalla Millenial Generation.

Sulla pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti) saranno trasmesse in diretta streaming 39 partite della Serie A. Gli appassionati possono commentare in diretta le gare, rivederle in modalitàon demand compresi gli highlights. Sempre sulla pagina Facebook saranno aperti dei contest per coinvolgere gli amanti dello sport più popolare dell’estate. Gli utenti potranno inviare direttamente alla pagina foto e video da condividere con gli altri. Un’iniziativa che amplierà il pubblico del beach soccer, basti pensare che la pagina Facebook della LND ha abbattuto il muro dei 360.000 like e che tutte le dirette streaming di questa prima parte di stagione hanno raggiunto in media 400.000 persone.

Le clip più divertenti e le foto più suggestive saranno pubblicate sull’app ufficialeinstagram.com/legadilettanti. Su Twitter i followers, digitando l’hashtag ufficiale della manifestazione #SerieABeachSoccer, potranno seguire l’evento in tempo reale. Sul sito web ufficiale beachsoccer.lnd.it spazio agli approfondimenti, news, commenti della giornata, risultati, marcatori delle partite e le classifiche aggiornate. In homepage saranno trasmesse le dirette streaming delle gare prescelte per la giornata. Sempre sul sito ufficiale sarà disponibile il palinsesto quotidiano di tutte le partite televisive.

Confermato l’accordo con radio Kiss Kiss, un brand che accompagna il Beach Soccer LND da nove stagioni. Anche quest’anno l’emittente radiofonica garantisce i collegamenti dalle località che ospitano le tappe, tante le iniziative per i radioascoltatori che riceveranno gli omaggi in tappa. Ogni giorno la radio sta inondando l’etere con centinaia di spot durante tutta la stagione.  Dalla radio alla carta stampata il beach soccer ufficiale continua ad avere spazi importanti sulle testate nazionali grazie ad un accordo ormai ultra decennale con Corriere dello Sport eTuttosport che dedicheranno quasi venti mezze pagine d’informazione e di pubblicità. Il patrocinio assicurato dall’Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI) contribuisce a diffondere il beach soccer sui media autorevoli con il contributo di alcune delle firme più importanti del panorama giornalistico sportivo.

 

I PARTNER COMMERCIALI DEL BEACH SOCCER LND

Cresce la visibilità delle squadre e di tutto il circuito, si ampliano i piani di attività e le strategie per valorizzare al massimo le partnership commerciali. Nel solco di questa implementazione s’innesta la scelta di affidarsi al primo gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, si tratta di AON, Main Partner e Title Sponsor di tutte le competizioni del beach soccer LND. Altra grande novità di questa stagione è l’acquisizione dei Naming Rights di tutte le arene da parte di salumi Beretta, un partner che offre prodotti che uniscono qualità e tradizione per gli sportivi e il pubblico presente in tappa. In occasione del tour del Beach Soccer Beretta ha lanciato il nuovo Wuber 38(dalla ricetta originale numero 38 di Hans Gotsch, mastro salumiere Wuber) che punta su quattro eccellenze: solo carne italiana fresca, tagli di carne selezionati e pregiati, carne lavorata finemente a coltello e insacco e annodatura a mano! Avveniristiche le soluzioni trovate per i palloni da gara, Macron ha progettato dei prodotti professionali specifici per la disciplina sportiva più praticata d’estate dando vita all’unico ed originale pallone del beach soccer: Seamus. Il Beach Soccer come la Lega Nazionale Dilettanti veste HS Football. L’azienda italiana specializzata in abbigliamento per il calcio da quest’anno è partner tecnico di tutto l’universo LND. Solido e sinonimo di garanzia l’accordo con il gruppo Italtelo, storico fornitore della Lega Nazionale Dilettanti, che svolge la funzione di allestitore ufficiale della Beach Arena e della VIP Lounge. Quest’ultima è gestita dall’azienda T-Event che cura l’ospitalità con grande attenzione per le degustazioni enogastronomiche con prodotti di eccellenza legati ai territori che ospitano le tappe in tutta Italia grazie ai prodotti forniti da Excellence, una Food Connection Company capace di esaltare il patrimonio enogastronomico italiano. In questo contesto s’inserisce l’iniziativa che T-Event sta sviluppando per tutto il tour del beach soccer dal nome eloquente “La ricetta del campione”. In ogni tappa gli chef stellati preparano ricette ad hoc secondo i dettami della migliore cucina al servizio dello sport. Particolare attenzione per le pietanze senza glutine per sensibilizzare le persone riguardo la celiachia. Vitasnella è l’acqua ufficiale, nasce dalla fonte Vitas, contiene un importante mix di minerali disciolti che agiscono nell’organismo in modo sinergico nell’ottimizzazione della produzione di energia e per tamponare l’acidità del lattato prodotto dai muscoli durante l’attività fisica. Chi si reca alla beach Arena può divertirsi grazie all’accoglienza dello stand allestito da uno dei brand più amati dagli italiani, Mondo Convenienza. L’azienda italiana specializzata nella grande distribuzione organizzata di mobili e complementi d’arredo intrattiene il pubblico con la distribuzione di gadget dentro e fuori lo stadio. I più fortunati possono tornare a casa con un omaggio di pregio fornito da Talarico, un brand esclusivo conosciuto in tutto il mondo per la sua qualità, un’eccellenza sartoriale italiana sinonimo di esclusività. Il circuito ufficiale del beach soccer italiano è sempre in prima linea nell’ambito della sostenibilità utilizzando questo sport come veicolo privilegiato per la diffusione di una consapevolezza ambientale che pone sempre più l’attenzione ad un equo sfruttamento delle risorse. In questo contesto s’inserisce la partnership con Emotion che ad ogni tappa fornisce autoveicoli elettrici grazie alla tecnologia di Unicoenergia per ridurre al minimo l’impatto ambientale dei protagonisti del campionato di beach soccer.

 

 

 

 

 

F.I.G.C. – Lega Nazionale Dilettanti
00196 Roma – Piazzale Flaminio, 9
Ufficio Stampa e Comunicazione
tel (+39) 06.3282222-223-224
fax (+39) 06.32822713
stampa@lnd.it
www.lnd.it