SALVATORE SANZO E’IL NUOVO SEGRETARIO GENERALE DELLA FEDERCANOA

ROMA, 28 marzo 2017 – La Federazione Italiana Canoa Kayak ha un nuovo Segretario generale; si tratta di Salvatore Sanzo, olimpionico di fioretto e presidente del Coni Toscana che approda alla Federcanoa in seguito alla decisione del Consiglio federale, prendendo il posto di Daniela Sebastiani. Nato a Pisa il 26 novembre del 1975, Sanzo ha vissuto da atleta e protagonista i Giochi olimpici di Sydney, Atene e Pechino. Nel 2000 in Australia salì sul podio nella prova a squadre chiudendo con il bronzo, quattro anni dopo ad Atene chiuse con l’oro a squadre e l’argento individuale mentre a Pechino, nel 2008, andò a vincere la medaglia di bronzo individuale. Una carriera costellata di successi con un totale di quattro titoli mondiali e altrettanti europei che l’hanno reso uno degli atleti italiani più vincenti in assoluto nella storia dello sport azzurro.

Un temperamento vincente, grazie al quale contribuire alla crescita della Federazione e proseguire l’opera portata avanti in questi anni da Daniela Sebastiani, della quale Sanzo prende ora il posto.

“Voglio ringraziare Daniela Sebastiani per l’importante lavoro svolto in questi anni al servizio della Federazione e di tutti i canoisti d’Italia – ha commentato il Presidente federale Luciano Buonfiglio – e accolgo ora Salvatore Sanzo; la competenza e la passione con cui da sempre il nuovo Segretario generale lavora porterà benefici e ottimi risultati per la nostra Federazione e per l’intera canoa italiana”.

All’amico Salvatore Sanzo i più sinceri complimenti e i più fervidi auguri di buon lavoro da parte dell’Ussi.