‘Palermo Città Azzurra’: tutte le iniziative in vista della gara Italia-Albania

In vista della gara Italia-Albania, valida per le Qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA Russia 2018 (Stadio ‘Renzo Barbera’ di Palermo, 24 marzo ore 20.45), la FIGC ha definito un ampio programma di iniziative all’interno del programma ‘Palermo Città Azzurra’, promosso in collaborazione con il Comune di Palermo con l’obiettivo di coinvolgere i tifosi della Nazionale, affermare i valori positivi dello sport e promuovere l’attività calcistica di base.

Tante le attività previste: Palazzo delle Aquile, sede del Comune, e la antistante Piazza Pretoria verranno colorate d’azzurro dal 22 marzo per rendere omaggio al ritorno in città della Nazionale. In contemporanea, apertura dell’esposizione dei trofei della Nazionale a Villa Niscemi (dal 22 al 26 marzo), dove sfileranno le 4 Coppe del Mondo e la Coppa Europa vinte dagli Azzurri.

La FIGC presenterà poi l’edizione 2017 del ‘Progetto Rete!’, promosso in collaborazione con lo SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) con l’obiettivo di favorire l’interazione e i processi di inclusione sociale ed interculturale attraverso il calcio; nel prepartita, inoltre, la FIGC premierà lo Sprar Horizont di Caltagirone,  vincitore dell’edizione 2016.

Otre agli incontri formativi dedicati ad allenatori e giornalisti, in programma anche un match speciale, quello che vedrà di fronte due squadre composte dai tifosi di Italia e Albania per una partita all’insegna del fair play a poche ore dalla sfida del ‘Barbera’, appuntamento presso il CUS Palermo alle ore 15.

Di seguito il programma delle attività:

  1. Esposizione Trofei Azzurri

Date di esposizione: dal 22 al 26 marzo
Sede: Sala Quattro Stagioni – Villa Niscemi
Nella prestigiosa sede di rappresentanza del Comune di Palermo, adiacente al Parco della Favorita, esposizione al pubblico delle quattro Coppe del Mondo e della Coppa Europa vinte dalla Nazionale italiana. Di seguito gli orari di apertura al pubblico:
22 marzo                              dalle ore 15.00 alle ore 19.00
23-25 marzo                        dalle ore 09.00 alle ore 19.00
26 marzo                              dalle ore 09:00 alle ore 14:00

  1. Illuminazione del Palazzo delle Aquile e di Piazza Pretoria

Data: 22 – 24 marzo 
In occasione della gara contro l’Albania, la sede del Comune di Palermo e la celebre piazza antistante verranno illuminate di azzurro per rendere omaggio alla Nazionale italiana di calcio.

  1. Incontro Formativo con Allenatori di Calcio Giovanile

Data: 23 marzo – ore 18:00
Sede: Sala delle Carrozze di Villa Niscemi                                                  
Organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, incontro con le Scuole Calcio Élite e le società professionistiche della Sicilia, durante il quale verranno illustrati i nuovi programmi dell’attività giovanile con particolare riferimento a Centri Federali Territoriali e le modalità di gioco nelle categorie di base nella stagione sportiva 2017/2918. All’incontro saranno presenti il Presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci, il Segretario del Settore Giovanile e Scolastico Vito Di Gioia e il Responsabile Tecnico Nazionale dei Centri Federali Territoriali Maurizio Marchesini.

  1. Seminario formativo in collaborazione con Ordine dei Giornalisti-USSI

Data: 24 marzo – ore 09:30
Sede: Sala delle Carrozze di Villa Niscemi   
Seminario formativo “I Media e la Nazionale di Calcio”, organizzato dalla FIGC e dal Consiglio Regionale Sicilia dell’Ordine dei Giornalisti in collaborazione con il Comune di Palermo e l’USSI Sicilia, sul tema della comunicazione sportiva. Tra gli argomenti del seminario il ruolo dei Media nella promozione delle Nazionali azzurre, l’esempio dei social media e un’anteprima sull’organizzazione del Campionato Europeo Under 21 che l’Italia ospiterà nel 2019. L’evento è riservato ai giornalisti iscritti all’Ordine.

  1. Conferenza stampa di presentazione del ‘Progetto Rete’

Data: 24 marzo – ore 12:00
Sede: Sala delle Carrozze di Villa Niscemi (TBC)
Nell’ambito del seminario formativo “I Media e la Nazionale di Calcio”, conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2017 del “Progetto Rete”, iniziativa promossa e sviluppata dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC in collaborazione con lo SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) con l’obiettivo di promuovere e favorire l’interazione e i processi di inclusione sociale ed interculturale attraverso il calcio.

  1. Fan Match Italia-Albania

Data: 24 marzo – ore 15.00
Sede: Centro Federale Territoriale di Palermo c/o CUS Palermo 
Un partita speciale animerà le ore che precedono il fischio d’inizio di Italia-Albania. Nella sede del Centro Federale Territoriale di Palermo, scenderanno in campo le Nazionali dei tifosi di Italia e Albania per una gara all’insegna del fair play.

  1. Attività Regionale ‘Progetto Rete’

Data: 24 marzo – ore 16.00
Sede: Centro Federale Territoriale di Palermo c/o CUS Palermo 
Torneo tra gli Sprar della Regione Sicilia coinvolti nell’edizione 2017 del Progetto Rete. Circa 140 ragazzi appartenenti ai nove centri siciliani coinvolti nel progetto – Barcellona Pozzo di Gotto, Caltanissetta, Mazzarino, Vizzini, Milazzo, Canicattini Bagni, Trapani, Sciacca, Cammarata, Caltagirone – svolgeranno attività tecnica che si concluderà con un torneo 7vs7.

  1. Premiazione Vincitori del Progetto Rete 2016

Data: 24 marzo – Pre partita
Sede: Stadio Renzo Barbera
Nel pre partita di Italia-Albania, i rappresentanti dello Sprar Horizont di Caltagirone, saranno premiati quali vincitori dell’edizione 2016 del Progetto Rete.