LUTTO PER LA MORTE DI FABIO BRESCI, VICEPRESIDENTE DELLA LND

RUFINA (Firenze), 21 giugno 2017 – Nella scorsa notte si è spento Fabio Bresci, un grande uomo di sport, dirigente di spicco della Federcalcio, per ben 18 anni presidente del Comitato Regionale Toscana e da meno di un anno vicepresidente nazionale della Lega Nazionale Dilettanti.

Dottore commercialista revisore contabile, dopo una lunga esperienza come dirigente e presidente dell’Audax Rufina, il 3 ottobre 1998 fu eletto presidente del Comitato Regionale Toscano.Tra i suoi incarichi anche quello di vicepresidente del Settore Giovanile e Scolastico.

Dal 28 gennaio 2017 era vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti: un incarico importante e prestigioso che si era meritato dopo l’importante lavoro svolto per tanti anni alla guida del movimento calcistico della Toscana.

Molto attiva anche la sua partecipazione al fianco del volontariato, dirigente della Confraternita di Rufina e della Federazione che ha sempre sostenuto con convinzione, artefice tra l’altro del progetto ‘Mi stai a cuore’ che, in virtù della collaborazione tra Lega Calcio e Misericordie della Toscana, punta a dotare di un defibrillatore ogni campo di calcio ufficiale della Toscana e formare personale in grado di usarlo.

 

Fabio Bresci sarà esposto nella cappella della Misericordia di Rufina da oggi pomeriggio fino a domani. I funerali si svolgeranno domani, giovedi 22 giugno alle ore 16.30 nella Chiesa di S. Martino a Rufina (Piazza Umberto I, 7 – Rufina).

L’Unione Stampa Sportiva, nazionale e toscana, è vicina alla famiglia nel ricordo affettuoso e sincero di un grande uomo di sport e di un caro amico.