Ussi Campania, commemorato Vittorio Raio

raio1L’Ussi della Campania e la Società Sportiva Calcio Napoli, nella Tribuna Stampa “Carlo Iuliano” dello stadio “San Paolo”, hanno ricordato il collega Vittorio Raio, recentemente scomparso. Storica firma de Il Mattino, poi blogger e opinionista radio-tv, Raio era popolarissimo tra colleghi e sportivi. Rigoroso e leale, era un instancabile lavoratore. Alla cerimonia, oltre a decine e decine di colleghi, erano presenti la moglie Emilia e la figlia, la collega Taisia. Al consigliere nazionale dell’Ussi, Gianfranco Coppola, è stato affidato il ricordo umano e professionale di Raio. Per il Napoli, erano presenti dirigenti e al funerale anche calciatori.
Nei prossimi giorni, d’accordo con la famiglia, l’Ussi della Campania organizzerà un’analoga iniziativa per commemorare anche il collega Paolo Prestisimone, per anni a Il Giorno prima di Kataweb e Repubblica Online e tante collaborazioni, scomparso dopo lunga malattia a soli 58 anni. Paolo verrà ricordato nell’ambito di una manifestazione legata al basket, sport che amava e da giovane aveva praticato con passione.