Ussi Toscana in lutto, è morto Antonio Bassi

antonioLutto nel mondo del giornalismo toscano. E’ morto a 70 anni Antonio Bassi, caposervizio storico de La Nazione e socio Ussi. Era stato ricoverato martedì in seguito a un malore avuto nella sua casa di Ponte a Elsa. Ha lottato due giorni contro il destino che purtroppo ha avuto la meglio.

Per trent’anni Bassi è stato una penna importante per la città di Empoli, scrivendo sulle pagine del quotidiano fiorentino di politica e soprattutto di calcio, il suo grande amore.

Punto di riferimento della carta stampata, Antonio ha seguito per decenni l’Empoli, in lungo e in largo per l’Italia, raccontando centinaia di partite degli azzurri.

Nel 2005 era andato in pensione, ma aveva continuato a scrivere di calcio come corrispondente del Corriere dello Sport-Stadio, oltre a collaborare con una società di basket: l’Empoli Basket Girl. Lascia un grande vuoto tra i colleghi e tra le tante persone che lo conoscevano.