“Un calcio al pregiudizio”, successo dell’evento organizzato da Ussi Molise

Successo per il quadrangolare ‘’Un calcio al pregiudizio’’ organizzato dall’Associazione Ultrantirazzista, in collaborazione con il Comune di Campobasso e il gruppo Ussi Molise. La vittoria è andata ad una delle due selezioni dei richiedenti asilo ospitati nel centro di accoglienza dell’Hotel Eden che in finale hanno battuto la formazione dei giornalisti con il risultato di 6-3. Al terzo posto la rappresentativa Ultrantirazzista che ha superato l’altra selezione di migranti nella finale di consolazione. Grande entusiasmo sugli spalti e applausi per tutti i partecipanti che hanno contribuito a raccogliere fondi per la Caritas da destinare a borse lavoro e aiuti economici per nuclei familiari in difficoltà. In evidenza, tra i vincitori, Omar Bangura e Musa M. Ceesay; nel team secondo classificato, invece, Massimiliano Venditti, tutti e tre autori di una doppietta. Sulle tribune anche il sindaco di Campobasso, Antonio Battista.