Ussi Basilicata premia Di Senso

basilicataE’ arrivato alla quinta edizione il Premio Ussi Basilicata, che premia il miglior giocatore di serie D scelto fra le squadre lucane. Il riconoscimento, assegnato mediante votazione dei giornalisti lucani iscritti all’Unione Stampa Sportiva Italiana, come di consueto viene assegnato nel corso del Premio La Siritide “Luigi Viola”, giunto alla sua settima edizione. Il Premio è un evento itinerante che, negli anni, ha toccato diversi paesi della Basilicata. Quest’anno è stata la volta di Latronico, cittadina che ospita un importante impianto termale. Sul palco è salito Antonio Massaro, presidente Ussi Basilicata, che ha consegnato trofeo e targa a Sebastian Di Senso, giocatore del Real Metapontino. Nonostante un’annata non brillante della società jonica che alla fine ha subito la retrocessione in Eccellenza, Di Senso si è distinto per aver trascinato la sua squadra fra ostacoli e difficoltà non di poco conto e ha avuto la meglio su giocatori come Picci, sekkoum, Letizia, Pisani e Pentimone. Il giocatore di Bella si aggiunge così all’albo d’oro del Premio Ussi. Prima di lui erano stati premiati Genny Del Prete, Ciro De Cesare, Nicholas Nicolao e Luigi Della Luna.